Euromed

Euro-Mediterranean Intercultural Dialogue in Spagna (Tarragona)

Postato il

Tarragona project

Dal 27 settembre al 04 ottobre 2015 a Tarragona (Spagna)

Tematica del progetto: dialogo interculturale volto ad affrontare il pregiudizio e la discriminazione, e a sfidare gli stereotipi e la xenofobia attraverso attività di tipo non-formale e lavoro di squadra.

E’ possibile fermarsi per motivi turistici fino a 1/2 giorni dopo il progetto o arrivare 1/2 giorni prima del progetto (il vitto e l’alloggio dei giorni turistici oltre alle date ufficiali del progetto non sono però rimborsati dalla Commissione Europea).

ETA’: senza limite di età (2 partecipanti YOUNG EFFECT)

PAESI PARTECIPANTI:  Estonia, Repubblica Ceca, Turchia, Catalogna, Giordania, Libano, Italia e
Bulgaria
.

VIAGGIO: destinazione aerea finale Tarragona (Spagna), aeroporto di Barcellona, Tarragona o Girona.

ALLOGGIO: Hotel. (Camere in condivisione, nazionalità mista)

DOCUMENTI NECESSARI: Carta d’Identità

Costi:

  • Rimborso del viaggio 80% Massimale per l’Italia 275 Euro (oltre questa cifra il rimanente è a carico del partecipante). Si prega di assicurarsi della disponibilità dei voli e del loro costo prima di candidarsi.
  • Participation fee 65 Euro (Da versare in Spagna)
  • Le attività dell’associazione sono riservate ai soci Young Effect 2015. Una volta selezionati se non si è già soci 2015 bisogna associarsi a Young Effect. Vedi sezione membership ridotta 2015/2016  50 Euro. Membership valida fino al 1 Giugno 2016

Vitto, alloggio e attività sono comprese nel finanziamento europeo e quindi non sono a carico del partecipante.

La partecipazione a corsi di formazione e scambi ERASMUS+ è multipla e senza limite di partecipazione ad altri progetti ERASMUS+. Il programma ERASMUS+ è libero per ogni giovane indipendentemente che sia uno studente, lavoratore, inoccupato ecc. La partecipazione è libera per ogni giovane di qualsiasi nazionalità ma in possesso di documenti italiani o permesso di soggiorno. Le partenze dei partecipanti devono essere esclusivamente effettuate dal suolo italiano.

Scarica il formulario per candidarti a questo link: Application Form_Expressions e invialo all’indirizzo euromed@aheadedu.org   Una volta selezionati dagli organizzatori spagnoli dovrete associarvi a Young Effect per poterla rappresentare durante il Corso di Formazione.

Per essere informato tempestivamente sui progetti pubblicati da Young Effect e dai partner italiani e stranieri iscriviti al gruppo facebook Young Effect Association Magenta  a questo link: http://www.facebook.com/groups/152099371468382/  e clicca “Mi piace” nella pagina dell’associazione: Young Effect Association

This project has been funded with support from the European Commission. This publication (communication) reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.

erasmus+logo_mic

Corso di formazione a Tarragona in Spagna dal 12 al 20 Settembre

Postato il

euromediterraneo

Dal 12 al 20 Settembre a Coma-Ruga (Tarragona) – Catalonia – Spagna

Il corso di formazione “Comunità in transizione: metodologie di apprendimento per l’imprenditoria sociale e per il cambiamento” si propone di esplorare e fornire strumenti e competenze metodologiche nell’affrontare le comunità in fase di cambiamento favorendo idee creative e approcci alternativi di imprenditorialità sociale.

Attraverso questo corso di formazione si vuole analizzare come l’imprenditorialità sociale, possa contribuire, attraverso l’innovazione nel settore della gioventù, a trasformazioni che per altro sono già iniziate nelle comunità dell’area mediterranea.

Obiettivi del progetto sono:

· Lo sviluppo di metodologie di apprendimento innovative per imparare ad imparare (learning to learn), sviluppare competenze sociali e civiche, sviluppare senso di iniziativa e imprenditorialità;

· Esplorare il potenziale di trasformazione sociale, ambientale ed economica e l’importanza delle organizzazioni giovanili in tutto questo.

· Condividere esperienze e promuovere nuove forme di imprenditorialità per contribuire

significativamente all’adozione di nuovi modelli economici che offrono soluzioni creative per

complessi e persistenti problemi sociali nell’area euro-mediterranea;

· Aumentare la qualità e sviluppare strategie di cooperazione nell’ambito del programma Gioventù in azione e EuroMed, favorendo la cooperazione e il networking tra le organizzazioni giovanili che sostengono l’educazione per il cambiamento sociale.

Paesi partecipanti: Italia, Libano, Ungheria, Marocco, Egitto, Lituania, Giordania, Estonia

ETA’: Senza limiti d’età (2 partecipanti italiani) E’ richiesta la buona conoscenza della lingua inglese

Costi:

  • 45 Euro come contributo al progetto che verranno sottratti dal rimborso del viaggio da parte degli organizzatori spagnoli.
  • 30 % viaggio (il 70% viene rimborsato dalla Commissione Europea durante il progetto o subito dopo tramite bonifico internazionale, vedi regole EU Projects)
  • Le attività dell’associazione sono riservate ai soci Young Effect. Una volta selezionati per partecipare bisogna associarsi a Young Effect. Quota membership 2013 per essere socio di Young Effect (80 Euro quota per la prima partecipazione ad attività 2013, 60 Euro donazione per chi ha già partecipato ad attività Young Effect nel 2013 ).

Vitto, alloggio e attività sono comprese nel finanziamento europeo e quindi non sono a carico del partecipante. L’alloggio sarà presso una struttura ricettiva locale.

Scarica il formulario per candidarti a questo link: Formulario iscrizione Progetti EU 2013  e invialo all’indirizzo  scambi@youngeffect.org   Non c’è una data di scadenza per la candidatura, i posti vengono assegnati in base alla motivazione e all’idoneità formale del candidato, chi prima si candida prima viene selezionato fino ad esaurimento posti.

Per essere informato tempestivamente sui progetti pubblicati da Young Effect e dai partner italiani e stranieri iscriviti al gruppo facebook Young Effect Association Magenta  a questo link: http://www.facebook.com/groups/152099371468382/  e clicca “Mi piace” nella pagina dell’associazione: Young Effect Association

 
This project has been funded with support from the European Commission. This publication (communication) reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.

Il Ministro Emma Bonino saluta la rete italiana Anna Lindh

Postato il Aggiornato il

bonino

lettera_Bonino

L’associazione Young Effect ha partecipato all’Assemblea Generale della rete italiana Anna Lindh Foundation il 24-25 Maggio 2013 a Venezia. Con questo passo ufficiale l’associazione magentina si relazionerà con i più importanti enti e organizzazioni che operano nella cooperazione euro-mediterranea in Italia e nel mondo.

foto marghera

anna_lindh_banner

La Fondazione Anna Lindh Euro-Mediterraneo per il Dialogo tra le culture è una rete di organizzazioni della società civile dedicate alla promozione del dialogo interculturale nella regione del Mediterraneo.

E ‘stata istituita nel 2005 dai governi del partenariato euro-mediterraneo (Euromed), un accordo politico stipulato nel 1995 tra la Unione europea e l’Algeria, Marocco, Tunisia, Egitto, Giordania, Libano, Palestina, Israele, Siria e Turchia.

E ‘chiamato in onore di Anna Lindh , il ministro degli Esteri svedese che è stato assassinato nel 2003. Il nome è stato proposto da Egitto in una riunione 25 settembre 2003.  La sede della Fondazione è ad Alessandria dEgitto.

Young Effect membro ufficiale di EUROMED Anna Lindh Foundation

Postato il

LOGO-ANNA1

 

The Anna Lindh Euro-Mediterranean Foundation for the Dialogue Between Cultures is a network of civil society organisations dedicated to promoting intercultural dialogue in the Mediterranean region.

It was set up in 2005 by the governments of the Euro-Mediterranean Partnership (Euromed), a political agreement made in 1995 between the European Union and Algeria, Morocco, Tunisia, Egypt, Jordan, Lebanon, Palestine, Israel, Syria and Turkey.

It is named in honour of Anna Lindh, the Swedish Foreign Minister who was murdered in 2003. The name was put forward by Egypt at a meeting 25 September 2003. The Foundation’s headquarters are in Alexandria in Egypt.

The Anna Lindh Foundation facilitates and supports the action of civil society of the Euro-Mediterranean Region in priority fields which affects the capacity for individuals and groups to share values and live together. The Foundation’s programme is focused on activities in fields which are essential for human and social dialogue: Education and Youth; Culture and Arts; Peace and Co-existence; Values, Religion and Spirituality; Cities and Migration; Media.

The profile of Young Effect on Anna Lindh Foundation is available here:  http://www.euromedalex.org/node/18058